«Nulla esiste che non possa essere curato con le parole.»
Antifonte

La definizione di che cosa sia propriamente la psicoterapia risulta impresa non da poco; l’idea che sto maturando rispetto a questa pratica è che essa si basi sull’In-con-tro tra (due) Uomini; convenzionalmente uno dei due è il clinico mentre l’altro è il paziente.

L’intervento di declina operativamente seguendo diversi traccianti, sorta di segnavia per dei viandanti, utili per il loro in cammino. I riferimenti sono i paradigmi, le meta-teorie e le teorie che informano i modelli operativi e i metodi di lavoro.

Per gli approfondimenti si rimanda al Dizionario Internazionale di psicoterapia.